Google+

Post in evidenza

Come progettare la cucina

Moderne, minimal, classiche, in muratura, country, shabby... In legno, in acciaio, laccate, in pvc, in vetro..c'è da perdere la testa...

1 agosto 2013

Fusilli sogliola e zucchine

Quante ce ne inventiamo per Loro?
Di tutti i tipi, proponiamo la stessa "minestra" in circa 3000 varianti.
Ora io non parlo per i bambini più grandi, ma quelli piccoli come i miei, o con problemi di intolleranze o semplicemente di gusti, la gamma di ingredienti tra cui scegliere non è poi così ampia.
Soprattutto in estate, ci sono meno varietà di verdure che in inverno; tra cui peperoni, friggitelli (mmmmh...che buoni!) e melanzane che ancora non gli do.
Quindi siamo con: pomodori, zucchine, zucchine,zucchine, carote, cipolla, piselli, spinaci (spesso surgelati) e fagiolini.
Credo di averli elencati tutti..ora trovare ogni giorno per due volte al giorno combinazioni e soluzioni diverse, non è cosa semplice.
Anzi se avete suggerimenti vi prego di inviarmeli come commento o come mail!!
Ho provato a far loro un primo da grandi, devo dire apprezzatissimo grazie alla sogliola che non delude mai.

pasta con zucchine



Tutti i martedì e i venerdì esco la mattina con loro per andare a comperare il pesce fresco.
A volte, ne compro un po' di più, lo eviscero e lo congelo, così da averlo nel freezer nei periodi di "carestia".
Piccole regole per il pesce fresco e per chi, come me, non ha molta familiarità con la fauna ittica.
Assicuratevi un buon pescivendolo, che diventerà il Vostro pescivendolo, i furgoncini che si trovano a bordo delle strade una volta alla settimana, di solito sono i migliori, e comunque deve esserci "puzza" di pesce non di morto.
Un buon pescivendolo non è quello che ha sempre tutte le varietà di pesce, anzi,  ma quello che in tutta onestà sa dirvi quale pesce è fresco, quale decongelato, quale nostrano e quale no.
Ovviamente per il consumo immediato va bene anche quello decongelato, purché vi sia stato detto, ma se volete congelarlo specificatelo, perché deve essere freschissimo, e prima va sempre eviscerato, operazione che potete farvi fare dal commerciante.
Congelatelo con la pelle, altrimenti diventerà troppo spugnoso.
Il pesce fresco ha l'occhio vivo e bello tondo, il corpo è lucido e brillante al tatto è viscido e scivoloso;
ha il corpo rigido (rigor mortis) quasi sembra finto, non deve essere "floscio"..non vale per seppie, polipi, calamari, e le branchie sono rosse non rosa o gialle.
Finché non avete trovato il pescivendolo onesto, non fatevi mai pulire il pesce!!
Una volta pulito infatti non potrete constatare a casa vostra, la reale freschezza del pesce e quindi l'onestà del venditore.
Questo vale per chi come me non ha un'occhio esperto e super-attento, quindi potrebbe prendere fregature più facilmente.
Detto tutto ciò passiamo alla ricetta.


INGREDIENTI
1 Sogliola fresca
1 zucchina media
olio
40 gr di mini fusilli (o quanti ne mangiano i vostri bambini)

PREPARAZIONE
Pulite le sogliole e cuocetele a vapore, in questo caso me le ero fatte spellare dal pescivendolo, altrimenti se lo fate voi a casa una volta cotte, la pelle viene via immediatamente. 
E' infatti uno dei pesci più semplici da pulire.
Io per cuocere a vapore uso questa griglia che si adatta a tutti i tipi di pentole, è in acciaio e costa davvero pochi euro.
Si mette l'acqua in una pentola, si appoggia la griglia facendo in modo l'acqua rimanga sotto, si mette sopra la pietanza scelta e si chiude con il coperchio della pentola.
Altrimenti il classico piatto posto sopra (a mo di coperchio) ad una pentola con l'acqua in ebollizione, andrà benissimo!
Una volta cotte, circa 20minuti, togliete la carne dalla lisca centrale disponetele su un piatto, poi tagliatele a pezzetti alla "dai che vai bene".

sogliola al vapore
 Tagliate le zucchine a dadini, privatele dei semi (alcune varietà sono molto amare) e cuocete a vapore per 15-20 minuti, dipende da quanto sono piccoli i pezzi.
Potete cuocerle insieme alla sogliola.
Mentre l'acqua per la pasta bolle e buttate i fusilli che hanno 5-6 minuti di cottura, mettete in un pentolino un cucchiaio d'olio e due di acqua e aggiungete sogliola e zucchine e fate cuocere qualche minuto.
Se si asciugano aggiungete l'acqua della pasta.
Scolate la pasta e passatela nel pentolino con il condimento pronto.
Impiattate  e aggiungete un filo d'olio a crudo.
Buon pranzo a tutti i cuccioli!!

ricette bambini

Silvia

Nessun commento:

Posta un commento

commenta il post

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+