Google+

Post in evidenza

Come progettare la cucina

Moderne, minimal, classiche, in muratura, country, shabby... In legno, in acciaio, laccate, in pvc, in vetro..c'è da perdere la testa...

24 maggio 2014

La Buzega

Non so se è romagnola o emiliana come ricetta, ma nella mia famiglia c'è sempre stata, e io sono marchigiana.
Cos'é? E' una padellata di verdure estive,zucchine, melanzane, peperoni, pomodori..
E da voi come si chiama?
A me piace mangiarla bollente accompagnata da formaggi, stracchino o mozzarella ma sta bene davvero con tutto.
Si può preparare anche prima e scaldarla oppure mangiarla fredda, bè non di frigo diciamo temperatura ambiente.
Ora mano al coltello e pentola sul fuoco!





INGREDIENTI x4 persone
2 melanzane
2 peperoni
1 cipolla
2 pomodori rossi
2 patate medie
olio e sale
Acqua q.b
(la proporzione di verdure è a piacere, e ci andrebbero anche le zucchine che io oggi non avevo) 


PREPARAZIONE
Lavate e tagliate tutte le verdure a pezzi abbastanza grossi ma regolari.
In una pentola larga, mettete l'olio e in ordine:
-Cipolla e peperoni e far cuocere 5 minuti
-Pomodori e patate insieme ad un bel bicchiere d'acqua e una presa di sale e far cuocere 15-20 minuti aggiungendo acqua quando serve
-Melanzane e completare di sale.
Chiudere con il coperchio e far cuocere dai 20 ai 30 minuti, aggiungendo acqua quando serve.

Consiglio:
Se i peperoni non li digerite bene, tagliateli prima e lasciateli a bagno nel latte per almeno 30 minuti. Prima di cuocerli sciacquateli molto bene.
Le melanzane che avevo io non erano amare, ma se volete dopo averle tagliate a cubetti, mettetele in uno scolapasta cosparse di sale grosso (non c'è bisogno del peso) per circa 30 minuti. Sciacquate bene con acqua fredda prima di cuocerle.

Buon appetito!
Silvia

Nessun commento:

Posta un commento

commenta il post

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+