Google+

Post in evidenza

Come progettare la cucina

Moderne, minimal, classiche, in muratura, country, shabby... In legno, in acciaio, laccate, in pvc, in vetro..c'è da perdere la testa...

11 giugno 2013

Disostruzione pediatrica

Ieri pomeriggio, negli attimi di delirio un'ora prima di cena, è successo una cosa che mi ha terrorizzata.
Erano tutti e due nel corridoio con me e il papà, io stavo facendo avanti e indietro per le camere mentre sistemavo i vestiti stirati e il papà stava sistemando dei documenti.
Loro stavano giocando davanti alla libreria (messa in sicurezza, cose pericolose nei ripiani più alti) ed io ero tranquilla.
Chiamiamolo momento di distrazione, o routine quotidiana, fatto sta che è bastato un solo secondo, mi sono girata al momento giusto per fortuna, Gabriele aveva appena appoggiato sulle labbra una pallina di legno!
Ho urlato al mio compagno, che era più vicino a lui, che prontamente gliel'ha tolta dalle mani.
La dimensione della pallina è quella giusta per il soffocamento dei bambini.
Dove l'ha presa? dove diavolo l'ha presa????
Nell'appendiabiti oltre ai mille giacchetti e borse c'è una mia pashmina con le frange, le frange hanno come decorazione delle palline di legno tenute ferme (credevo) da dei nodi.
Non solo è arrivato alla pashmina, è riuscito a staccare la maledetta pallina!
Se fossi stata sola, se non mi fossa accorta in tempo...
E' successo più volte che si "soffocassero" con la loro eccessiva saliva e io, non immaginando nemmeno che in realtà in gola non avevano niente, presa dal panico totale non sapevo cosa fare.
Quando tuo figlio/a piange di un pianto soffocato, diventa tutto viola e strabuzza gli occhi chiedendoti aiuto, se sei sola è facile cedere il passo al panico.
Questo episodio mi ha portato a scrivere questo post, lontano ma non troppo, dagli argomenti del blog.
Conoscere le manovre di disostruzione pediatrica dovrebbe essere l'ABC, dovrebbero informarti già all'ospedale, e non solo per i genitori, ma per chiunque abbia a che fare con i bambini, nonni, zii, babysitter, dovrebbero fare dei corsi obbligatori per maestre e personale scolastico (se è già obbligatorio mi scuso..ma non credo sia così).
Le manovre sono facili e ci aiutano a mantenere il sangue freddo, perchè sappiamo cosa fare!
Vi inserisco il link con uno dei tanti video che potete trovare sul web.
https://www.youtube.com/watch?v=R1K3rboabCY
Vi consiglio anche di visitare questa pagina fatta da persone del mestiere.
 http://www.manovredisostruzionepediatriche.com/
Informatevi anche se non siete genitori di bambini piccoli, informatevi informatevi!

Silvia

Nessun commento:

Posta un commento

commenta il post

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+