Google+

Post in evidenza

Come progettare la cucina

Moderne, minimal, classiche, in muratura, country, shabby... In legno, in acciaio, laccate, in pvc, in vetro..c'è da perdere la testa...

26 maggio 2013

Patate duchessa con pesto di rucola

Le foto non rendono giustizia alla bontà di questo contorno, che al contrario di quello che sembra, è davvero veloce!
Si prepara in 15minuti + il tempo di cottura delle patate.
Questa è la prima volta che le faccio il risultato è ottimo, ma esteticamente mi dovrò esercitare..non avevo la sac à poche, o meglio si è rotta dopo la prima, ovviamente!!
La salsa è stata una rivoluzione, ottima anche per condire i primi, o sui tramezzini, crostini ecc..


INGREDIENTI
Per il pesto alla rucola
50gr di rucola
10gr di pinoli
1 cucchiaio di parmigiano
sale
1 cucchiaino di aceto balsamico
olio qb per emulsionare
Per le patate
500gr di patate 
2 tuorli d'uovo
30 gr di burro ammorbidito
1 cucchiao di parmigiano
1 cucchiaio di pesto alla rucola
sale pepe e noce moscata

PREPARAZIONE
Prima di tutto mettere le patate ben lavate e ancora con la buccia,a bollire in abbontante acqua.
Per preparare il pesto, mettere nel mixer la rucola (lavata e asciugata) i pinoli, il sale e il parmigiano e iniziare con un cucchiaio di olio.Emulsionare. 
Se serve continuare ad aggiungere l'olio a filo finchè non si forma una crema consistente ma non liquida!
A me un cucchiaio d'olio è bastato.
In ultimo versare l'aceto e mescolare con il cucchiaio. Assaggiare e aggiustare di sale se necessario.
Ora va fatta riposare mezz'ora in frigo, coperta con la pellicola.
Si può fare anche con il minipimer.
Quando le patate sono cotte, scolarle dall'acqua e lasciarle intiepidire ma non raffreddare, sbucciarle e passarle nello schiacciapatate.
Aggiungere alle patate il burro e mescolare finchè non si è sciolto (ecco perchè le patate devono essere ancora calde), poi aggiungere le uova il sale e il resto degli ingredienti.
Mescolare molto bene.

Mettere il composto nella sac à poche con bocchetta grande, e formare dei ciuffetti su una teglia rivestita di carta forno. 
Infornare a 180° per  15minuti, ventilato.
Cospargere un piatto da portata con il pesto di rucola, e adagiarvi sopra le patate.
Servire caldi!


Nessun commento:

Posta un commento

commenta il post

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+