Google+

Post in evidenza

Come progettare la cucina

Moderne, minimal, classiche, in muratura, country, shabby... In legno, in acciaio, laccate, in pvc, in vetro..c'è da perdere la testa...

21 maggio 2013

Lo Scortichino

La ricetta di oggi viene dalla cucina di mia mamma...lei che è vegetariana!
Lo fa sempre quando NON sa cosa preparare per cena o se ci sono ospiti, ed è indicato sopratutto quando la bella stagione inizia ad arrivare.
Un secondo piatto velocissimo, la pentola si accende "quando gli ospiti sono già a tavola"..
Vado subito a presentarvelo..sua maestà LO SCORTICHINO!











INGREDIENTI x2persone
 300- 350gr di magatello, scamone o filetto di vitello tagliato a fettine sottili a carpaccio.
100gr rucola
10 pomodorini pachino oppure piccadilly
grana a scaglie circa 50gr (la quantità è comunque a vostro gusto)
Aceto balsamico circa una tazzina
olio sale e pepe
pinoli oppure semi di sesamo


PREPARAZIONE

  • Tagliate le fettine a pezzi con le forbici per il lato corto (da ogni fettina vengono 3-4 pezzi) separarle bene, le fette così sottili tengono ad "incollarsi" tra di loro.
  • Lavare la rucola e i pomodorini, tagliare i pomodorini in 4 parti e salare leggermente.
  • Prendere una padella larga e antiaderente ungetela con un pò d'olio e adagiarci sopra gli straccetti di carne, anche se si sovrappongono un pochino non fa niente perchè in cottura si restringono.E' importante che la carne venga messa nella padella fredda, cuocere per 1minuto, deve rimanere un pò rosata, salare pepare e sfumare con aceto balsamico, lasciare andare ancora 1 minuto a fiamma moderata, spegnere e coprire; lasciare coperto per qualche minuti...

E' tutta questione di minuti......

  • Ricoprire la carne con i pomodorini, la rucola e il grana a scaglie e infine con i semi di sesamo o i pinoli se sono graditi...ma vi consiglio di metterli!!
  • servire immediatamente, altrimenti la carne indurisce e la rucola si "ammoscia"..

PS: Il tempo di cottura è davvero minimo ma dipende da quanto è sottile la carne e dalla vostra preferenza sulla cottura...a qualcuno piace vivo!!



Nessun commento:

Posta un commento

commenta il post

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Google+